Lascia un commento nei post che leggi, può significare aver o non aver fatto un buon lavoro. E mi fa sempre piacere. Grazie.

venerdì 24 ottobre 2014

Lavorazione con metodo continentale e Old norwegian Cast on

In Fiera mentre lavoravo a maglia con Arne&Carlos ho avuto modo di curiosare tra le varie tecniche usate dagli altri e dagli stessi norvegesi.
Arne per esempio utilizza il metodo continentale ed è una freccia nella lavorazione. Carlos quello europeo ed è leggermente più lento.

Per me questa è una cosa nuova io che ho sempre usato il metodo europeo lavorando con la mano destra, mi faceva strano pensare di lavorare con la mano sinistra. 
Però giustamente come dice anche il buon Fabio Quarantotto di Magliuomini il nostro cervello è si intelligente, ma pigro, quando apprende una tecnica si fossilizza su quello e le altre nemmeno le pensa.
Così ho preso la palla al balzo come si dice e ho detto PROVIAMO, e dopo i primi errori... finalmente il lavoro ha cominciato a camminare... 

E' difficile spiegarvi il metodo continentale a parole, ma... vi lascio un link di Emma Fassio dove potete vedere la tecnica molto chiaramente e mi raccomando... provate provate provate e scoprirete un altro mondo.

QUESTA LA MAGLIA A DRITTO 


QUESTA LA MAGLIA A ROVESCIO


Altra cosa che vi consiglio di provare è l'avvio con il metodo OLD NORWEGIAN CAST ON o German Twisted cast on per cui devo ringraziare Fabio che è stato paziente nello spiegarcelo più e più volte... ma alla fine è riuscito anche quello...
Anche qui è difficile spiegarvelo a parole è meglio invece seguire un bel video...

Provate e poi fatemi sapere. A presto.

Arne&Carlos books

Eccoli! Finalmente ieri sono arrivati!!! 


Sto parlando dei primi tre! 
Oggi subito a lavoro e.... uhm.. che dire... Le Dolls sono carine, simpatiche ma un po' lunghette da lavorare....  le decorazioni pasquali sono fantastiche.. palle e uova facili facili che non vedo l'ora arrivi Pasqua... e l'altro l'ultimo il più completo e complesso è proprio dedicato allo stile scandinavo, cuscini, decorazioni, maglioni guanti ecc... bene bene.. ho molto da lavorare prossimamente... 

giovedì 23 ottobre 2014

Vero's Country Quilt: Il progetto

Mi stavo quasi dimenticando di parlare dei tessuti che ho acquistato.... uhm... l'acquisto dell'ultimo minuto.. quello che dici mannaggia a me potevo non guardare da quella parte.. eppure... l'occhio è finito li e.. non potevo non azzardar l'acquisto.

Parliamo di Patchwork.... Questo il lavoro da realizzare e le stoffe che ho comprato per realizzarla


Potete ordinarle anche su Casa Cenina semplicemente cliccando sulla foto.


    

Qui il progetto per il letto singolo

Qui potete trovare altri progetti da realizzare con queste stoffe, per chi ama il genere country.

E Ora non resta che mettermi all'opera!

Come fare i calzini a maglia

Quest anno il Nordico sembra andare per la maggiore e questo per me è solo che un piacere, visto che (e lo sapete anche voi) io adoro tutto ciò che richiama la Norvegia e i climi nordici..
sempre in fiera ad Abilmente quest'anno ovunque si faceva la calzetta


Che ... detto così sembra una cosa antica fatta solo dalle nonne, ma in realtà non è ne una cosa antica, ne un giochetto da ragazzi anzi...

Emma Fassio teneva corsi proprio per questo,  così il primo giorno,  ho praticamente svaligiato lo stand e mi sono iscritta al corso per il giorno successivo con Emma.
La sera in albergo ovviamente ho provato a realizzare il mio calzino, ma più precisamente più che il calzino mi interessava capire il tallone che è un po' particolare se non ci si prende bene la mano.

Il giorno dopo sono tornata da Emma per chiedere conferma del mio lavoro e a parte qualche imperfezione ero riuscita ad interpretare correttamente lo schema,





ho comunque seguito a tratti il corso di Emma anche perché lo stand era proprio vicino a quello di Arne&Carlos dove praticamente ho soggiornato due giorni :-) 

Come detto ho acquistato tantissimi filati colorati, praticamente uno per ogni modello di calza esposta o quasi. 


Non trovate siano bellissimi????

Il filato è il


una marca che finora non avevo mai sentito, e che è la stessa che Arne&Carlos usavano per le loro palle di natale ovviamente.. subito acquistato anche quello! 

 Ovviamente poi rimanendo in tema di acquisti ho acquistato anche altri libri che trattano l'argomento socks in particolare questo...


 e sono in attesa proprio in questi momenti che Amazon mi consegni anche un altro libro proprio di Arne&Carlos (insieme ad altri due) di cui parlerò in prossimi post che è questo...



Che ve ne sembra dei miei acquisti???

Rocco New knitter!!!

E sulla base dell'entusiasmo post-fiera, e con la convinzione che non è sbagliato che l'uomo si dedichi a lavori precedentemente considerati prettamente femminili...
Rocco a cominciato a fare la maglia semplicemente guardando me, gli ho passato il mio lavoro iniziato, gli ho fatto vedere come passare il filo per fare la maglia a dritto e woila! il gioco è fatto è andato avanti da solo...


E pensare che prima di quel momento non aveva mai preso in mano i ferri da maglia nemmeno quelli semplici figuriamoci il gioco di ferri... è stato bravissimo... qualche aiutino qua e la.. ma anche gli aumenti e le diminuzioni sono state senza problemi.


Ecco che chi ben comincia è a metà dell'opera...
e se poi è supportato anche da grandi insegnanti... (e io mi tiro fuori) il gioco è fatto!

Anche un uomo può fare la maglia senza problemi!!

E non c'è stato niente di più bello che vedere la gioia sul suo volto al termine del lavoro!!!  

E vicino ai due creativi che lo hanno ispirato tutto sembra possibile.. e lo è! 


L'importante come dicevano a scuola è... applicarsi...  e lui lo sta facendo!

Quattordicesima palla di natale in stile nordico: N° 13 Christmas Stocking

Ed ecco la quattordicesima...
Lavorata tutta d'un fiato tra Roma e Vicenza..  finita proprio davanti la Fiera di Abilmente, per me un record! 






FINITA! 




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...