domenica 29 gennaio 2012

Uncinetto a Forcella: La borsa viola

Ecco un altro progetto terminato.. era più di un anno che aspettava di essere finito.. e oggi ho deciso di mettermi a cucire la borsa e assemblare le varie parti.
Ho cominciato con il cucire un rettangolo di panno da un lato, applicare un rettangolo per il fondo, fare gli angoli per dargli un po' di apertura. ho cucito due strisce di panno per rivestire la corda che avrebbe fatto da manico e con un po' di lotta ho fatto entrare la corda all'interno del tubo di panno cucito (risvoltato) eh eh è li il divertente.
Dopodichè ho cucito e fissato sul panno con piccoli punti nascosti il pannello eseguito con 5 strisce a forcella (già mostrato in altri post) e ho applicato i nastrini e il meraviglioso fiocco.





Eccola qua.. ora devo finire di sistemare anche il copri spalle abbinato.

Coperta Viky aggiornamento lavori

Pubblico solo una foto per tenervi aggiornati.. la coperta procede.. sto unendo tutte le varie strisce, ed è quasi terminata..

Bella no?

52 week project 2012: 4/52

#4 Uncinetto a Forcella


Altra variante dell'uncinetto, un po' più complessa come lavorazione ma sicuramente d'effetto.


giovedì 26 gennaio 2012

Borsa viola eseguita con il Telaio di Maria Gio FINITA!

Vi ricordate questa?
Quasi terminata.. questo è un aggiornamento


eseguita con il telaio di Maria Gio, 12 quadrati in posizione piccola eseguiti con la semplice reticella, uniti insieme, fondo e bordo superiore a uncinetto.
Il filato... schizzo della bbb è moolto moolto carino.

AGGIORNAMENTO...

Oggi avendo un po' di tempo libero.. ho finalmente finito questa borsa che aspettava gli ultimi ritocchi..
Ho finito il bordo superiore, ho fatto il fondo entrambi ad uncinetto.


Ho sperimentato per la prima volta come si applica una fodera ad una borsa, ho imparato a fare gli angoli del fondo (piu facile a farsi che non a dirsi) mi sono basata su questo tutorial e ho applicato i manici di cuoio e le roselline di feltro...

ECCO QUA IL RISULTATO!


Che ve ne pare? C'è una fila in meno di roselline perchè al momento ne sono sprovvista ma provvederò prossimamente

martedì 24 gennaio 2012

HOBBY SHOW ROMA 2012

Ebbene si, dopo diversi anni di frequentazione di fiere ed eventi di hobbystica, quest'anno proverò ad andare oltre.

Sarò presente all' HOBBY SHOW ROMA edizione 2012 nei giorni 10-11-12 febbraio


presso lo stand di una creativa nonché bellissima persona, che voi tutte ormai avete imparato a conoscere nel mio blog ovvero sto parlando di Maria gio e del suo stand LE COCCOLE di Maria Gio.

Come mia è nata questa cosa?

Il tutto è nato per caso, Maria Gio mi ha proposto di darle una mano all'edizione romana e... eccomi qua... pronta e curiosa di vedere come sarà essere dall'altra parte della barricata.
Allo stand mi occuperò dei telai di Maria Gio facendo delle dimostrazioni dei vari passaggi di lavorazione, un po' come abbiamo fatto nei video insomma. Il tutto è ancora da organizzare bene.

Bene, questa volta ve l'ho detto in anticipo, non dite poi...non lo sapevo... io sarò li allo stand, vi aspetto tutte, sarà lieta di conoscervi di persona e di rispondere alle vostre domande.
Se già sapete di venire, rispondete a questo post.

I VIDEO DI MARIA GIO IN DVD


E' in vendita qui il DVD dei video completi che io e Maria Gio abbiamo girato, con le video spiegazioni complete per l'utilizzo del Telaio di Maria Gio. Già in tanti lo avete acquistato bravi!!

lunedì 23 gennaio 2012

Pochette grigia



Eccone un altra cosetta veloce veloce da fare con la stecca telaio di Maria Gio... se ci ho messo 20 minuti è pure troppo.
In realtà non è finita ma come sapete mi piace farvi vedere subito le cose man mano che le faccio, va aggiunta una fodera resistente altrimenti ogni cosa che ci mettete dentro cade. e poi potete rifinirla come volete, perline, fiori, bottoni.. chi più ne ha più ne metta..
Io prevedo di posizionare da un lato un applique, fare una cordicella e applicare un moschettone così da poterla usare come un piccolo marsupio. vi piace l'idea?

domenica 22 gennaio 2012

52 week project 2012: 3/52

#3 Telaio di Maria Gio


Dedico questa foto alla creatrice del telaio che utilizzo per fare questa lavorazione, Maria Gio.

sabato 21 gennaio 2012

Il Poncho mantella con il Telaio di Maria Gio


Questo è un altro degli altri lavori che era in programma... ed è quasi finito..

Poncho con il telaio quadrato di maria gio un telaio di legno per lavorare la lana

un poncho Mantella eseguito con il Telaio di Maria Gio, molto carino...

tutorial della lavorazione con il telaio di maria gio, frange per il poncho 


L'esecuzione è semplice ma vanno seguite bene le spiegazioni che sono sulla rivista, sia per la composizione sia per la bordatura.

la piastrella con il fiore centrale o con la reticella è molto semplice da realizzare

Manca solo il collo da eseguire ai ferri ed è finito.

ed eccolo finito....


21esimo quadrato coperta facilmente uncinetto

 


21esimo! facile e veloce.. quadretti alternati di maglie alte (spazi pieni) e catenelle (Spazi vutoi), sembra quasi il filet.

35esimo quadrato facilmente uncinetto

 

La classica e immancabile Granny square. Eseguita però con una piccola variante che se non letta subito può far fare degli errori ovvero solo la riga di base e l'ultimo giro sono lavorati a maglia alta mentre gli altri sono lavorati a mezza maglia alta

27esimo quadrato coperta facilmente uncinetto

 
Ecco il 27esimo quadrato all'apparenza complesso in realtà la base è lavorata a mezza maglia alta il ricamo è fatto con un punto catenella e sono dei piccoli serpentelli

33esimo quadrato coperta facilmente uncinetto

 


Finalmente causa un piccolo problema che mi tiene bloccata a casa posso aggiornare il mio blog con foto di lavori già fatti. Questa è il quadrato n° 33 eseguito con maglie alte e un motivo a V che si ripete, molto facile e d'effetto. La misura è di 13 cm X 13 e credo di aver fatto 16 righe di lavoro.

domenica 15 gennaio 2012

52 week project 2012: 2/52

#2 Crochet


Come spesso si vedrà.. l'uncinetto è uno dei miei hobby preferiti.. mah purtroppo non solo quello.

ADDIO COSTA CONCORDIA

Poche parole.. per essere vicino ai famigliari delle vittime ma sopratutto a una grande società che nonostante le critiche ricevute e che riceverà dagli sciacalli di oggi, rimane pur sempre una grande azienda.

Un VIDEO, guardatelo:


Una delle navi più belle della flotta, gemella di quella su cui sono stata io lo scorso anno, Eleganza, relax, divertimento.. non è giusto che venga gettato fango su tutto da parte di gente che si lamenta sempre per cose inutili e che anche in condizioni di emergenza ha pensato alle cose più stupide. Ma che sopratutto non da il giusto valore al lavoro che sta dietro una singola crociera con 3000 persone a bordo.

Vederla così fa male, anche perchè alla fine si è comportata degnamente... ADDIO.... MA SPERO ARRIVEDERCI GIGANTE BUONO...



PICCOLO AGGIORNAMENTO.. DA LEGGERE E DIFFONDERE... non tutta la verità che hanno detto in tv è vera.. leggete questa testimonianza

“Purtroppo non ho il name tag, da fotografare, perchè l'ho perso in mare, assieme alla macchina fotografica!! Sono Katia Keyvanian, GSM - Imbarcata il giorno 13/1 per sostituire la collega del Concordia. Scrivo solo due righe, perchè ho un treno da prendere per... tornare a casa!! Vorrei tanto essere invitata dai vari Giletti, Mentana, Vinci, e da tutti gli altri giornalisti, che senza cognizione di causa , senza aver verificato le loro fonti, e le notizie, scrivono e dicono un sacco di IDIOZIE!!! Vorrei poter rispondere, alla marea di idiozie e falsità che sono state dette! Per il momento ne dico solo una, poi, quando potrò scriverò di piu'. Abbiamo evacuato, al buio, con la nave piegata su un fianco 4000 persone in meno di due ore!!! Gli incompetenti non sono in grado di fare questo.
Non è vero che il Comandante è sceso per primo, io ero sull'ultima lancia, e lui rimasto attaccato alla ringhiera al ponte 3, mentre la nave affondava. VERGOGNATEVI VOI GIORNALISTI INCOMPETENTI che avete scritto che lui è sceso per primo!!! Io ero sulla lancia, che mentre si allontanava, stava per essere schiacciata dai paranchi della nave che affondava e stava per sfondare il tetto della nostra lancia. Abbiamo tirato su in lancia un sacco di ospiti che erano finiti in mare, e mentre spogliavamo una ragazza bagnata per coprirla con la coperta termica, un ospite ci faceva un filmino con il telefonino!!! VERGOGNATEVI!!! abbiamo lanciato un salvagente in mare, e mentre tiravamo su un altro signore, io con la corda legata al polso per fare forza, e tirare su, un signore che fa la foto!! VERGOGNATEVI!!! abbiamo dovuto gestire un branco di pecoroni allo sbaraglio, e poi vengono a dire che noi siamo stati incompetenti??! VERGOGNATEVI!! mentre ero inclinata a fare uscire le persone che spingevano, e urlavano, poco alla volta nelle lancie, un uomo grande e grosso ovviamente pax, con la sigaretta in bocca. Quando gli ho chiesto "ma che caz.. sta facendo, fuma in questo stato, inclinati, al buio, con il carburante che potrebbe uscire!!" la risposta è stata "mi serve per lo stress"!!!!!!!!!!!!! ho una sola parola da aggiungere, prima di perdere il treno......... Noi ci siamo adoperati per gli ospiti, per salvarli, portarli in sicurezza, se sono salvi, è merito solo nostro, di tutto l'equipaggio, che ha fatto di tutto. Non vogliamo essere ringraziati, NO, abbiamo fatto solo il nostro dovere, ma non vogliamo nemmeno sentire tutte le fesserie, bugie, menzogne, tanto per fare lo scoop, o fare una trasmissione che sono state dette. 4000 PERSONE IN DUE ORE, AL BUIO... E INCLINATI, LI ABBIAMO PORTATI NOI, STAFF DEL CONCORDIA, A TERRA, NON SONO SCESI LORO IN SPIAGGIA CON IL SECCHIELLO E LA PALETTA, E LE FORMINE !!! li abbiamo portati noi!!!! Colgo l'occasione per ringraziare tutti gli abitanti dell'isola del giglio, anche il sindaco, che è salito a bordo, a verificare la situazione, (non sapendo chi fosse lo avevo ripreso perchè non aveva il giubbotto!) ringrazio con tutto il cuore tutti, tutti gli abitanti dell'isola che si sono adoperati per tutti noi, con massima diponibilità, dandoci le loro coperte colorate, fatte all'uncinetto. cercando dei carica batterie per il cellulare, e tanto altro. Grazie a tutti loro. Ora scappo che devo prendere un treno, e andare a casa. A presto. Ah, dimenticavo.... agli altri dico VERGOGNATEVI!!!!”


domenica 8 gennaio 2012

52 week project 2012: 1/52

#1 Dog

Non potevo che iniziare questo progetto immortalando la mia passione più grande in quanto a quantità di tempo praticata.. (sempre) quella per i miei due cani:
- Laika (la grande)
- Lety (la piccola)

(non sono mamma e figlia)
Io le adoro!

sabato 7 gennaio 2012

I VIDEO DI MARIA GIO

BENE E' FINALMENTE ARRIVATO IL MOMENTO!
Finalmente posso dirvi perchè sono stata latitante quest'ultimo periodo... quale progetto mi ha tenuto lontano dalla rete.

Beh il motivo è uno ed è per me fonte di grande soddisfazione personale. Ho avuto il piacere e l'onore di intrecciare una relazione di amicizia con una delle persone che in tante qua sui blog nominate e che io stesso prendo come modello per i miei lavori, ho avuto l'opportunità di metterle su un blog tutto per lei per far si che molte di voi ora possano contattarla direttamente, e nello stesso periodo abbiamo lavorato insieme qui a casa mia a questo per me grande progetto... di chi e cosa sto parlando?
Sto parlando di Maria Gio che voi tutti conoscete per i Telai con cui si possono fare grandi lavori, il suo blog come già ho detto qualche giorno fa è questo LE COCCOLE DI MARIA GIO vi rinnovo l'invito ad andare a vederlo e a commentare i suoi lavori che giorno dopo giorno sta inserendo. Il progetto a cui invece ho lavorato in questi ultimi giorni è stato realizzare per lei i video in cui lei stessa spiega le varie tecniche di lavorazione con il Telaio di MariaGio cosa che voi in tante mi avete in passato chiesto.. e scommetto qualcuna aspettava.
Bene ho parlato troppo, non resta che augurarvi buona visione e... siate clementi con le critiche ai video.. sono il mio primo lavoro per qualcun altro, non vorrei far brutta figura con Maria GIo ahhaha, Buona visione e buon lavoro a tutte.. armatevi di telaioooooooooooo













seguiranno gli altri..

Grazie per gli apprezzamenti fin'ora manifestati.

Ricapitoliamo

Ora che le feste sono finite, si ritorna un po' alla routine quotidiana, e ora che non ho anche impegni universitari (non miei ovviamente), ho un po' di tempo per poter lavorare ai miei progetti. Cosa succede? Ho talmente tanti progetti in corso e da fare che le idee si sovrappongono e non riesco a fare il punto della situazione :-)
Vediamo un attimo di fare ordine partendo dalle cose acquistate che dovrebbero servire a qualcosa... cosi magari anche grazie a voi che mi seguite riuscirò a trovare una via per partire.

Per la serie prima o poi le finirò...


















va beh sono troppi... anche da ricordare.. cmq prima o poi.. li finisco tutti!



giovedì 5 gennaio 2012

Quilt contest

Salve a tutti so che è un po' che non aggiorno il blog ma queste feste... uhmmm meno male che sono finite.. oggi sono qui per invitarvi, se vi va... a votare un mio lavoro il mio primo lavoro in un quilt contest su facebook (per chi è fb connesso) cosa si vince? in primis magari solo la soddisfazione poi in palio ci sono dei fili della aurifil.
come funziona?
Ho messo in concorso questo lavoro ...


Si accede e si vota tramite questo link http://offerpop.com/Contest.psp?c=58496&u=15957&a=254553244581393&p=136919229711686&rest=0&v=Entry&id=170151 che è quello del mio lavoro in concorso..
Non penso assolutamente di vincere, ma mi farebbe piacere vedere il lavoro salire di gradimento :-)

lunedì 2 gennaio 2012

52 week project


Allora.. che mi piace scattare le fotografie.. spero sia chiaro a tutti.
Però le mie sono foto il più delle volte "anonime" non di bella presenza. Ovvero non mi ci impegno quanto sarebbe giusto.
Così è da un po' di tempo che ci stavo pensando e oggi per caso sono capitata in un blog e prendendo spunto da questo post .. ho deciso di provarci anche io....
In giro ci sono molti progetti fotografici, con foto condivise su Flickr o Fb, e tra questi i più citati sono:

  • Progetto 365 giorni (una foto al giorno per un anno)
  • Progetto casa (foto di casa)
  • Progetto 30 punti di vista (stesso soggetto ripreso da punti di vista)
  • Realizzare un calendario (12 scatti)
  • Progetto 52 ovvero una foto a settimana
Mah quale fare... per ora mi ha colpito il 52 week project ovvero una foto a settimana libera, senza tema, ma particolare... o che rappresenta un evento.


domenica 1 gennaio 2012

Buon anno!


Beh il tempo è sempre poco... però questo non mi impedisce di farvi tanti auguri per un buon anno e che sia ricco di tante cose belle e di creatività

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...