giovedì 28 giugno 2012

Big Blanket

Eccoci... quando le mani prudono.. bisogna fare qualcosa.. e come avevo già anticipato ieri oggi ho iniziato a giocare.. con la big blancket. si tratta di una serie di quadrati, ( ma non la semplice granny old america), uniti tra loro qui è possibile trovare la spiegazione.
Si parte con una lavorazione in tondo per poi farla diventare quadrata..
Si formano quattro quadrati giocando con l'alternanza dei colori degli ultimi due giri che devono essere uguali a due a due.

Dopodichè si uniscono a formare una piastrellona unica

E si eseguono 3 giri di maglia alta per bordare.
Beh sono soddisfatta del risultato calcolando che ci ho lavorato tutta la mattinata e anche parte del pomeriggio.

Ma che servono poi tutte queste piastrelle?
Beh il risultato finale dovrebbe venire cosi...

36 piastrellone.. per una coperta quasi matrimoniale, 18 per una singola e calcolando che ci ho impiegato almeno una mattinata se lavoro con costanza (ahahha cosa che dubito) per questo inverno potrei averla finita :-D potrei.. per ora mi gusto l'idea che potrei finirla..

4 commenti:

  1. Semplicemente meravigliosa!!!!!Complimenti!!
    Michela

    RispondiElimina
  2. ma e' proprio bella così, un'idea geniale per farla in modo diverso, e' tanto che voglio farne una, visti i quintali di lana che avanzano sempre, e sarebbe proprio ora di mettermi dietro anche io
    facci vedere poi il risultatofinale
    ciao francesca

    RispondiElimina
  3. ... prima o poi... mi ci devo mettere anche io a sferruzzare... prima o poi...

    RispondiElimina
  4. In questo caso.. uncinettare...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...