sabato 14 luglio 2012

Bavaglino a punto croce: Tweety

Ed è proprio vero che il primo amore non si scorda mai.. tieni tutto l'occorrente, pronto per lavorare, poi il tempo e la voglia non ti fanno produrre niente, poi basta un attimo e realizzi piccole opere quasi sempre da regalare ad altri. Così è stato anche oggi per il bavaglino a punto croce con Titti. Un po' di tempo per organizzare il lavoro ma sopratutto lo schema...


la prima prova con i colori..
e dopo poco tempo.. MI E' SEMBLATO DI VEDERE... LA PAPPA!
questa la dedico alla mamma che era innamorata di Titti quando andavamo a scuola... chissà se la bimba apprezzerà...

Questo il mio magazzino filati :-) sempre pronti e orinati (...Quasi sempre...)

e tutti ordinati e catalogati (in ordine numerico) nei loro spazi e nei loro raccoglitori
Ma spesso capita che proprio il numero che mi serve sia già utilizzato in qualche altro lavoro e allora è necessario scriverlo dove vanno le matassine di volta in volta.

4 commenti:

  1. Molto bello il bavaglino ,ma il tuo ordine da una parte lo ammiro e dal altra mi spaventa.Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Perchè paura??? anzi l'unica volta che tengo un po' di ordine.. dovrei mettere le foto della mia camera = stanza lavoro quando è a lavori in corso.. allora si che li ti spaventi davvero!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    bellissimo il bavaglino di titty
    Non è che per caso hai lo schema?
    La mia mail è sniappy@gmail.com
    Grazie!

    RispondiElimina
  4. Ciao Barbara ti ho risposto qui http://lecosedimysa.blogspot.com/2012/09/schemi-punto-croce-tweety.html

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...