mercoledì 27 marzo 2013

SAL di pasqua...Beguiling Tiger

Eccoci.. ne ho combinata un altra.  :-D
Ho iniziato questo bellissimo schema a punto croce. 
Un bel tigrotto che si rotola nelle foglie, come non innamorarsi del suo sguardo?

Lavoriamo un quadro a punto croce a tappe tutti insieme è facile

Allora se vi va di eseguirlo insieme a me... lascio aperto il post senza scadenza quindi sarà un SAL continuo come il babbo natale insomma, ho diviso lo schema in tappe, e per invogliarvi, vi lascio qui la prima tappa. Per le altre tappe solo chi seguirà il lavoro inviandomi lo stato di avanzamento dei lavori riceverà le tappe successive di volta in volta.. 
Dai su..  chi era titubante la scorsa volta...  adesso si butti senza paura sono anche molti meno fili. 

1° TAPPA SCHEMA 

1° parte gratuita dello schema punto croce da fare insieme
 TABELLE SIMBOLI fate attenzione che alcuni si lavorano a punto croce e altri a mezzo punto


Cosa vi serve? Innazitutto questi filati   

E poi un pezzo di Tela aida Beige 18 ct  la misura finita del disegno è di 18 x 13. Vi aspetto...

Diffondete questo SAL attraverso il codice che trovate sulla colonna di destra.

domenica 24 marzo 2013

Fai da me: Il nostro albero di pasqua / Easter Tree

Navigando qua e la su internet mi sono imbattuta in molte decorazioni pasquali, ma nulla che mi dava l'imput di mettermi al lavoro per qualcosa eccetto gli alberi di pasqua.
E' stato veramente un piacere preparare le decorazioni per l'albero di pasqua un pomeriggio rilassato insieme al mio amore, con un buon sottofondo musicale aha.. finalmente ci voleva proprio..

COSA OCCORRE PER QUESTO ALBERO DI PASQUA? 

  • Uova di polistirolo di varie dimensioni
  • Colori acrilici + lucidante
  • Pennelli di varie dimensioni
  • Nastrirno di raso da 0,5 cm o anche più piccolo ( io ho usato quello che avevo di un colore avorio ma può andar bene qualsiasi nastrino)
  • Stecchini da barbecue o simili
  • Colla tipo attack o simili 
  • Forbici
  • Vaso di vetro o quello che avete disponibili
  • Rami secchi  di dimensioni diverse

Si comincia con creare delle tonalità di colori a seconda del "colore" che vorrete dare al vostro albero, noi abbiamo usato tutti toni pastello. 
Si infilza l'uovo con lo stecchino per non impiastricciarci le mani, per creare il buchino per l'asola che lo attaccherà all'albero e per permettere che si asciughi in modo omogeneo. 





Poi una volta passato il primo strato di base e che questo si asciughi (pochi minuti), si passa con la decorazione vera e propria. 
Noi abbiamo optato per disegno a mano libera, spugnature o colore omogeneo leggermente sfumato.








Una volta decorate si passa una mano di lucidante (oppure no se preferite)
 
Dopodiche si preparano delle asole con del nastrino facendo un semplice doppio nodo tagliato corto. 


E si incollano questi nodini all'interno del buco lasciato dallo stecchino (la parte inferiore dell'uovo). 
Ed eccole qua le nostre ovette decorate, lucidate e con l'asola. 
Errore da non fare, avere fretta! fatele asciugare mooolto bene e sopratutto non mettete tutte vicine per fare una foto come questa, si rischia che le uova rimangano attaccate le una alle altre danneggiando i colori (è capitato).


A questo punto è molto semplice, predisponete un vaso, all'interno posizionate i rami che avete preparato, più direzioni hanno i rami e meglio è, si possono fissare questi con delle pietre decorative o con della terra. 

E poi, come un albero di natale si procede ad addobbarlo con le uova ormai pronte, creando gli abbinamenti che più ci piacciono.



Io per esempio mi sono ritrovata dei cestini con dei pulcini (da un lavoro dello scorso anno) e ho messo tre di quelli, ma ho intenzione di andare a comprare dei pulcini e attaccarli sui rami qua e la. 



Spero che l'idea vi piaccia, io mi sono veramente divertita e ho passato un bel pomeriggio insieme al mio amore, più creativo di me! 

Criceti: nuovi arrivi

Spero che questo post venga continuamente aggiornato da nuovi arrivi :-D
Non anno nomi se non nomignoli e sono in 5. 

C'è chi dorme...

Chi mangia...

 Chi si mette in posa  (il piccoletto)



C'è chi esplora...

e chi tenta la via di fuga...


Ma c'è sempre il guardiano a tenerli sotto controllo :-D


Ho effettuato altre modifiche al progetto, ho modificato la parte anteriore di plexiglas, inserendo delle cerniere e delle calamite così che si possa aprire anche da davanti e sia più comodo, facile e veloce effettuare una pulizia profonda della casa, ed inoltre è anche più facile interagire con loro, sopratutto durante i pasti. 
Poi ho applicato la rete superiore così che possa lasciare la casa aperta senza pericoli anche di notte. 


lunedì 18 marzo 2013

Raccolta schemi punto croce

Finalmente riesco a pubblicare gli schemi punto croce della Dimension che ho disponibili. 
Sono più di 600, e molti di questi hanno bisogno di un gran numero di colori DMC. Anche le dimensioni variano dal semplice quadretto al quadro più grande.

Non sono difficili da realizzare, spesso con un po' di attenzione si riescono ad ottenere splendidi capolavori. 

Questi alcuni esempi, ma ripeto sono più di 600.. 

dimension schemi free


schemi gratuiti della dimension, contattatemi per il prezzoteddy bears anchor, tatty teddy, lavori per bambini
Il delfino e il babbo natale lavorati in passato e pubblicati sul blog, sono di quel tipo. 
Se poi volete realizzarne uno in particolare segnalatemelo qui nel post che possiamo realizzarlo a tappe come il SAL di Natale. 

VI LASCIO IL LINK  per visualizzarli e richiederli, per qualsiasi informazione contattatemi via mail.  

domenica 17 marzo 2013

Hamster House

Arriverà anche la dolls-house  ma per il momento mi dovevo allenare con qualcosa no?
A parte qualche targhetta e qualche segnaporta... da decorare a decoupage e con miniature, ho cominciato a tagliuzzare qualcosa di grosso un progetto vero e proprio.
Io e Rocco avevamo la voglia di riprendere in casa qualche criceto (almeno io per lui era una novità) però non mi andava di comprare la solita gabbietta triste di plastica con la grata di ferro stile gabbietta per uccellini. Ne mi andava di comprare box di plastica enormi trasparenti. 
Così girando su internet e cercando dapprima bird house (che arriverà successivamente) sono incappata nella hamster house la casa per criceti. Wow mi sono innamorata subito e ho unito l'utile al dilettevole progettando e successivamente realizzando spero bene la mia hamster house multipiano. 

Vediamo la lavorazione
Qualche prova con il Dreml. 




Ed il primo esperimento come segnaporta. Qual'è quello che ho traforato io e qual'è l'originale?
Beh si vede...

Ed ecco la prima bozza del progetto...


 Ed i pezzi tagliati in falegnameria...

La sera già la struttura era pronta

Si provano a traforare i primi giochini


Questo devo dire oltre che venuto bene.. piace proprio tanto!!!


Ho disegnato poi i pezzi da tagliare per le casette e tutto il resto

Ecco alcuni ripiani.

E i fermi dei ripiani.. l'ho progettata in modo da porterla smontare e pulire completamente

Ed ecco la struttura quasi finita in meno di una giornata

Questa una delle casette 

 Ed eccola completamente finita e rifinita!!!

Visione dei piani dall'alto!

L'altalena

Il doppio nido

Il ponte..

Le scalette per i piani

Il tunnel


Eccola la casetta che preferisco...

Ed ecco anche la ruota-palla, ma... loro dove sono????

ECCOLI!!!! O meglio eccolo che esplora... gli altri sono sempre in giro... .


E il pezzo forte... è il mio cane!! che da quando ci sono loro sta incollata davanti al recinto! non si muove di li!!! assolutamente! 

Ma in realtà i guardiani sono due!!!!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...