giovedì 16 febbraio 2012

La mia prima "cane flower"

Se penso che ho le mani in pasta solo da un paio di giorni, oggi mi sono entusiasmata da sola nel vedere ciò che usciva dalle mie mani..
Ho cominciato con altre prove e sempre prendendo spunto da internet ho creato queste due canes


poi ne ho voluta provare un altra.. e sebbene il risultato sia diverso da quello voluto... è uscita questa violet cane flower! La mia prima cane e ne sono contentissima


giudicate voi il risultato e fatemelo sapere. Io intanto continuo.. non si sa mai...

6 commenti:

  1. Caspita se questi sono i primi risultati continua continua!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefania, come sempre ci lasci senza parole. Ogni cosa che sperimenti sembra venirti naturale.
    Mi dispiace non essere venuta in fiera...credo di essermi persa un sacco di belle novità!
    A giorni pubblicherò sul mio blog il lavoro che ho fatto col primo telaio di Maria Gio, che tanto avrei voluto indossare in fiera...sarà per il prossimo anno.
    Un bacio Anna

    RispondiElimina
  3. Complimenti! Ti è proprio venuta bene. Ciò che ho notato nel fare le canes è che il tipo di pasta che si usa fa la differenza: decisamente controindicato il fimo, benissimo il premo e il kato polyclay perchè non si deformano.

    RispondiElimina
  4. Anna linkaci qua il tuo blog così che tutti possano vederlo ciaooo all' hobby show ci sarò anche ad ottobre :-)

    RispondiElimina
  5. Non male, Mysa, non male: quelle venaturine del fiore sono minuziosissime!
    Sai già cosa fare con queste bellissime cane?

    RispondiElimina
  6. No Anna... magari mi ordinassero di fare qualcosa.. sarei molto più veloce nel creare.. così devo inventarmi qualcosa ogni volta.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...