venerdì 24 ottobre 2014

Lavorazione con metodo continentale e Old norwegian Cast on

In Fiera mentre lavoravo a maglia con Arne&Carlos ho avuto modo di curiosare tra le varie tecniche usate dagli altri e dagli stessi norvegesi.
Arne per esempio utilizza il metodo continentale ed è una freccia nella lavorazione. Carlos quello europeo ed è leggermente più lento.

Per me questa è una cosa nuova io che ho sempre usato il metodo europeo lavorando con la mano destra, mi faceva strano pensare di lavorare con la mano sinistra. 
Però giustamente come dice anche il buon Fabio Quarantotto di Magliuomini il nostro cervello è si intelligente, ma pigro, quando apprende una tecnica si fossilizza su quello e le altre nemmeno le pensa.
Così ho preso la palla al balzo come si dice e ho detto PROVIAMO, e dopo i primi errori... finalmente il lavoro ha cominciato a camminare... 

E' difficile spiegarvi il metodo continentale a parole, ma... vi lascio un link di Emma Fassio dove potete vedere la tecnica molto chiaramente e mi raccomando... provate provate provate e scoprirete un altro mondo.

QUESTA LA MAGLIA A DRITTO 


QUESTA LA MAGLIA A ROVESCIO


Altra cosa che vi consiglio di provare è l'avvio con il metodo OLD NORWEGIAN CAST ON o German Twisted cast on per cui devo ringraziare Fabio che è stato paziente nello spiegarcelo più e più volte... ma alla fine è riuscito anche quello...
Anche qui è difficile spiegarvelo a parole è meglio invece seguire un bel video...

Provate e poi fatemi sapere. A presto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...